Tra gennaio e marzo chiuse 19mila imprese, il livello più basso dal 2009 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Tra gennaio e marzo chiuse 19mila imprese, il livello più basso dal 2009

Tra gennaio e marzo 2017, 19mila imprese hanno chiuso i battenti, pari al 5% in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente e il livello più basso dal 2009. Lo rende noto il Cerved attraverso la diffusione dell’osservatorio su fallimenti, procedure e chiusure di imprese relativo al primo trimestre del 2017. “I segnali dei primi tre mesi sono positivi”, ha commentato l’amministratore delegato di Cerved, Marco Nespolo. “Il calo di fallimenti e altre procedure concorsuali, già in atto da un paio di anni, ha preso vigore, con l’industria che è finalmente tornata ai valori pre-crisi”. “La diminuzione di nuovi default, che secondo le nostre attese proseguirà anche nei prossimi trimestri, è un fattore cruciale per favorire lo smaltimento dello stock di Npl e la ripresa del credito alle Pmi”, ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Istat: «Stima Pil 2022 a +3,9%, frena però nel 2023: +0,4%»

«Il Pil italiano è atteso crescere a ritmi ancora sostenuti nel 2022 (+3,9%) per poi rallentare significativamente nel 2023 (+0,4%). Nel biennio di previsione, l’aumento…

6 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 77,55 dollari al barile e Brent a 83,35 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 77,55 dollari al barile e Brent a 83,35 dollari.…

6 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, ordini di fabbrica nel mese di ottobre salgono oltre le stime

Salgono, oltre le stime, gli ordini di fabbrica tedeschi in ottobre, in crescita dello 0,8% a fronte di un +0,1% previsto. Il mese precedente erano…

6 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gas a 137 euro al Mwh

All’avvio dei mercati di Amsterdam il prezzo del gas si è attestato a quota 137 euro al megawattore.…

6 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia