Resta l’emergenza siccità e aumentano i danni | T-Mag | il magazine di Tecnè

Resta l’emergenza siccità e aumentano i danni

Secondo le stime Coldiretti, salgono a circa due miliardi le perdite provocate alle coltivazioni e agli allevamenti
di Redazione

Sarebbero già dieci le regioni pronte a fare richiesta dello stato di calamità naturale al ministero delle Politiche Agricole per attivare il Fondo di solidarietà nazionale (misura che prevede, tra le altre cose, la sospensione delle rate dei mutui per le aziende e il blocco dei pagamenti dei contributi). Ma il caso più dibattuto è soprattutto quello di Roma, per cui si prevede il rischio di un piano volto alla sospensione a turni della fornitura idrica in varie zone della città. Secondo alcune ipotesi i turni potrebbero essere di otto ore e andrebbero a interessare soprattutto le ore notturne.

In realtà si vorrebbe scongiurare tale misura, ma l’abbassamento del livello dell’acqua del lago di Bracciano, riserva idrica di Roma cui Acea – l’ente gestore – ricorre per i prelievi, ha indotto la Regione Lazio a imporre la captazione dal bacino. La turnazione diverrebbe, stando almeno alle considerazioni dell’azienda, perciò necessaria. Da quanto si è appreso nelle ultime ore, sono venti i comuni in provincia di Roma già interessati dalla turnazione dell’acqua. Il razionamento delle risorse idriche predisposto per fronteggiare la crisi ha avuto avvio a giugno con 15 comuni, da qualche giorno 20 (tra questi, riferisce l’Ansa, Rocca Priora, Rocca di Papa, Zagarolo, Montecompatri, Grottaferrata e Lariano). Lo stop dell’acqua avviene alcune ore a settimana.

Nella sua pagina Facebook, l’assessore all’Ambiente Pinuccia Montanari, ha pubblicato i dieci consigli per i cittadini al fine di risparmiare acqua e, soprattutto, evitare gli sprechi.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Zelensky: «La Russia deve essere riconosciuta come uno stato sponsor del terrorismo»

«La Russia deve essere riconosciuta come uno stato sponsor del terrorismo. Il mondo può e quindi deve fermare il terrore russo». Lo ha scritto su…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Draghi: «Ci ritroviamo con una Ue più unita, una NATO più unita»

«Gli effetti di questa guerra sono imprevedibili, ci ritroviamo con una Ue più unita, una NATO più unita e probabilmente più grande: i Paesi cercano…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Vladimir Putin non sarà presente al prossimo G20»

«Vladimir Putin non sarà presente al prossimo G20». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, esclude la presenza del leader del Cremlino, al prossimo G20…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Siccità, Curcio: «Stato d’emergenza, dopo che saranno decise le misure»

«Lo stato di emergenza» a causa della siccità «è un atto del governo e si farà quando avremo le idee chiare sulle misure» da applicare.…

28 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia