Abi: “Continua la crescita dei mutui” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Abi: “Continua la crescita dei mutui”

Continua la crescita del mercato dei mutui per l’acquisto delle abitazioni. Secondo l’Abi, a gennaio la crescita è stata pari al 3,2% dopo aver toccato il valore minimo di -1,3% a marzo 2014.”Tale recupero riflette, tra l’altro, i miglioramento provenienti dal mercato delle abitazioni registratesi nel 2017″, si legge nel rapporto dell’Abi, che sottolinea come nel terzo trimestre 2017 il numero delle compravendite di abitazioni è lievemente sceso rispetto al trimestre precedente (-0,5%), pur rimanendo al di sopra del livello registrato nello stesso periodo del 2016. I prezzi hanno segnato una flessione dello 0,5% sul secondo trimestre, dopo essere rimasti pressoché invariati dall’inizio dello scorso anno. L’Abi infine, sottolinea come i finanziamenti tramite mutui ipotecari coprano una quota assai ampia delle compravendite, intorno all’80 per cento (55% valore minimo nel 2 trimestre del 2013).

 

Scrivi una replica

News

Governo, Conte: «Aiutateci a rimarginare la crisi in atto»

«Aiutateci a rimarginare la crisi in atto». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo alla Camera dei deputati. «Cari cittadini, la fiducia…

18 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Navalny: «Nonno-Putin ha paura»

«Ho visto che molte volte si sono fatti beffe del sistema giudiziario ma presumo che il nonno che se ne sta nel bunker (Vladimir Putin,…

18 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Portavoce Navalny: «Mosca non lo fa parlare con l’avvocato»

«L’avvocato di Alexey, Olga Mikhailova, è stata davanti al dipartimento di polizia di Khimki per un’ora, ha presentato alla polizia il suo mandato e le…

18 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue: «Rilascio immediato di Navalny»

La Germania ha chiesto il rilascio immediato dell’oppositore russo, Alexey Navalny, con il ministro degli esteri tedesco che ha definito incomprensibile l’arresto. Anche il presidente…

18 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia