Regno Unito, è morta la donna rimasta avvelenata dal Novichok | T-Mag | il magazine di Tecnè

Regno Unito, è morta la donna rimasta avvelenata dal Novichok

Dawn Sturgess, 44 anni, è morta. La donna era stata avvelenata con del Novichok, un agente nervino, nell’Inghilterra del Sud, il 30 giugno scorso, insieme al 45enne Charley Rowley. Lo ha reso noto la Polizia britannica. La donna è stata uccisa dallo stesso agente nervino utilizzato per avvelenare l’ex spia russa Sergei Skripal e sua figlia Yulia, a Salisbury, lo scorso marzo. Secondo la polizia, i due sono stati avvelenati da un oggetto contaminato e abbandonato dopo il primo attacco a marzo.

 

Scrivi una replica

News

Elezioni, terza proiezione Tecnè per la Camera

La terza proiezione Tecnè-Mediaset per la Camera, con una copertura pari al 37% del campione.…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, ottava proiezione Tecnè per il Senato

L’ottava proiezione Tecnè-Mediaset per il Senato, con una copertura pari al 76% del campione.…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, seconda proiezione Tecnè per la Camera

La seconda proiezione Tecnè-Mediaset per la Camera, con una copertura pari al 27% del campione.…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Elezioni, settima proiezione Tecnè per il Senato

La settima proiezione Tecnè-Mediaset per il Senato, con una copertura pari al 70% del campione.…

26 Set 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia