Eurostat, migranti aumentano la popolazione in Ue: + 1,1 milioni | T-Mag | il magazine di Tecnè

Eurostat, migranti aumentano la popolazione in Ue: + 1,1 milioni

Tra il primo gennaio 2017 e il primo gennaio 2918, la popolazione Ue è crescita di 1,1 milioni. L’aumento – si evince dai dati dell’Eurostat – è dovuto alla migrazione netta verso l’Europa e a confermarlo sono anche i dati negativi delle nascite. In Italia, però, la popolazione ha segnato un calo di circa 105.000 persone, passando dai 60,589 milioni del 2017 ai 60,484 milioni del 2018: il Paese si conferma quello con la più bassa natalità e tra i peggiori per nel saldo nascite-morti.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: in Lombardia, da giovedì coprifuoco dalle 23 alle 5

Coprifuoco dalle 23 alle 5 a partire da giovedì 22 ottobre, in Lombardia. Lo prevede l’ordinanza emanata oggi firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza,…

21 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oltre 9 milioni di download per Immuni

Oltre 9 milioni di download per Immuni, l’applicazione di tracciamento dei contatti per contenere la diffusione del coronavirus. Lo ha reso noto Immuni attraverso un…

21 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambiente: in Italia, ogni anno l’inquinamento atmosferico costa oltre 1.500 euro procapite

Oltre 1.500 euro. Questo è il costo procapite annuo dell’inquinamento per gli italiani. A stimarlo è uno studio realizzato dall’Epha, l’Alleanza europea per la salute…

21 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Mattarella: «Cure e vaccini disponibili per tutta la popolazione mondiale»

«Le cure e i vaccini» contro il coronavirus «siano disponibili per tutti in tutto il mondo». Lo ha detto il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella,…

21 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia