Istat: retribuzioni in crescita dello 0,9% a giugno. +2% su anno | T-Mag | il magazine di Tecnè

Istat: retribuzioni in crescita dello 0,9% a giugno. +2% su anno

Nel periodo aprile-giugno sono stati recepiti 13 accordi mentre uno è scaduto.
Alla fine di giugno 2018 i contratti collettivi nazionali di lavoro in vigore per la parte economica riguardano 11,2 milioni di dipendenti (86,8% del totale) e corrispondono all’87,4% del monte retributivo osservato.
Complessivamente i contratti in attesa di rinnovo a fine giugno sono 21, relativi a circa 1,7 milioni di dipendenti (13,2%), in diminuzione rispetto al mese precedente (15,8%).
L’attesa del rinnovo per i lavoratori con il contratto scaduto è in media di 35,8 mesi. L’attesa media calcolata sul totale dei dipendenti è di 4,7 mesi, in diminuzione rispetto a un anno prima (27,0).
A giugno l’indice delle retribuzioni contrattuali orarie è aumentato dello 0,9% rispetto al mese precedente e del 2,0% nei confronti di giugno 2017. Complessivamente, nei primi sei mesi del 2018 la retribuzione oraria media è cresciuta dell’1,1% rispetto al corrispondente periodo del 2017.
Con riferimento ai principali macrosettori, a giugno le retribuzioni contrattuali orarie registrano un incremento tendenziale dell’1,3% per i dipendenti del settore privato (+0,9% nell’industria e +1,6% nei servizi privati) e del 4,1% per quelli della pubblica amministrazione.
I settori che presentano gli incrementi tendenziali maggiori sono: militari-difesa (+6,4%); forze dell’ordine (+6,1%) e ministeri (+3,8). Le variazioni tendenziali minori si osservano per i servizi di comunicazione e informazione (+0,3%) e per l’edilizia (+0,1%).

(fonte: Istat)

 

Scrivi una replica

News

Petrolio: Wti a 84,5 dollari al barile e Brent a 86,2 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 84,5 dollari al barile mentre il Brent a 86,2 dollari.…

25 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 110 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 110 punti.…

25 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Colombia, narcotrafficante catturato sarà estradato negli Usa

Dairo Antonio Úsuga, il capo del Clan del Golfo in Colombia catturato dalle forze speciali colombiane, nonostante debba risponde anche alla giustizia locale per gravi…

25 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, cancellate le maratone di Wuhan e Pechino

Visto i focolai registrati in Cina nelle ultime ore, sia la maratona di Wuhan che quella di Pechino, sono state rinviate a nuovo avviso. All’evento…

25 Ott 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia