Ue, Conte: «Dal vertice di Salisburgo ci aspettiamo dei progressi» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ue, Conte: «Dal vertice di Salisburgo ci aspettiamo dei progressi»

«L’Italia si aspetta» dal vertice di Salisburgo «un segnale di progresso, che veda l’Europa, dopo un’estate complicata, prendere in mano la situazione e tradurre in fatti le decisioni così rilevanti già prese a giugno scorso». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo in occasione dell’incontro con il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk. «Ovviamente nei vertici informali non si assumono decisioni vincolanti», tuttavia bisognerà «rafforzare le premesse per arrivare ad un meccanismo stabile ed efficace con cui gestire” gli “sbarchi, la redistribuzione, e i rimpatri», ha concluso.

 

Scrivi una replica

News

Fabrizio Curcio è stato nominato capo della Protezione civile

Fabrizio Curcio è stato nominato nuovo capo della Protezione civile dal presidente del Consiglio, Mario Draghi. Curcio, 55 anni, succederà ad Angelo Borrelli, il cui…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Germania il 4,5% della popolazione ha ricevuto una dose di vaccino

In Germania, il 4,5% della popolazione, pari a 5,7 milioni di persone, ha ricevuto una dose di vaccino contro l’infezione da coronavirus. Lo ha riferito…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Nel quarto trimestre, fatturato dei servizi in calo del 7,6% su base annua»

«Nel quarto trimestre 2020 si stima che l’indice destagionalizzato del fatturato dei servizi diminuisca del 2,2% rispetto al trimestre precedente; l’indice generale grezzo registra un…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 113 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 113.086.223. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

26 Feb 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia