Brexit, bocciata la nuova proposta della May | T-Mag | il magazine di Tecnè

Brexit, bocciata la nuova proposta della May

La nuova proposta della premier Theresa May, per l’uscita della Gran Bretagna dall’Europa, è stata bocciata. «Non voteremo questo accordo reciclato», ha reso noto il leder del Labour, Jeremy Corbyn. La premier britannica ha proposto la possibilità per i parlamentari di votare sull’opzione di un secondo referendum, addirittura prima del suo nuovo accordo sulla Brexit. Qualora la Camera dei Comuni dicesse di sì alla seconda consultazione popolare, allora i deputati scrutinerebbero il suo piano, ancora una volta rivisto e al quarto tentativo in aula: oltre all’opzione del secondo referendum, May ha previsto anche un’altra apertura alle opposizioni, e cioè l’inedita ipotesi di una sorta di unione doganale temporanea fino a quando non verrà risolta la spinosa vicenda del confine irlandese post Brexit.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Cina allenta restrizione sul Covid

La Cina ha reso noto che da oggi ci sarà un allentamento generale delle restrizioni sul Covid riducendo i requisiti obbligatori e la frequenza dei…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Superbonus, Enea: «Al 30 novembre detrazioni a 64 miliardi»

«E’ aumentato a 58,11 miliardi di euro, al 30 novembre, il totale degli investimenti ammessi alla detrazione del Superbonus al 110%; a fine ottobre erano…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Blinken: «Usa non hanno incoraggiato Kiev a colpire la Russia»

«Non abbiamo né incoraggiato né permesso agli ucraini di colpire all’interno della Russia». Lo ha reso noto il segretario di Stato americano Antony Blinken parlando…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Germania, piano di attacco al Bundestag: arrestati 25 membri di un gruppo terroristico

Raid della polizia tedesca oggi in tutta la Germania dove sono stati arrestati 25 membri di un “gruppo terroristico” di estrema destra sospettato di pianificare…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia