Conte: «Procedura d’infrazione sarebbe estremamente dannosa» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Conte: «Procedura d’infrazione sarebbe estremamente dannosa»

«Sono assolutamente fiducioso nella capacità di dialogo tanto del nostro Governo quanto della Commissione europea: una procedura di infrazione sarebbe estremamente dannosa sia per le prospettive di crescita del nostro Paese che per l’intera Eurozona». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenendo all’assemblea di Assonime, l’Associazione delle società italiane per azioni. «L’impegno del Governo è quello di concordare con i partner europei un percorso credibile di riduzione del debito, nel segno della sostenibilità sociale e senza attuare manovre recessive, che sarebbero in contraddizione con l’agenda di rilancio della crescita adottata sin dallo scorso anno», ha aggiunto il premier.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, previsti 148mila morti entro luglio negli Stati Uniti

Il Center for Disease Control and Prevention prevede 148 mila morti per il coronavirus in Usa entro il prossimo 25 luglio. Al momento le vittime…

3 Lug 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Prezzi delle abitazioni in aumento dello 0,9% nel I trimestre»

«Secondo le stime preliminari, nel primo trimestre 2020 l’indice dei prezzi delle abitazioni (IPAB) acquistate dalle famiglie, per fini abitativi o per investimento, aumenta dello…

3 Lug 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Trump: «Situazione sotto controllo»

«Stiamo spegnendo le fiamme». E ancora: la situazione «è sotto controllo» e il virus «prima o poi sparirà». Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump,…

3 Lug 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Hong Kong, primo incriminato per legge sicurezza nazionale

La prima persona a essere incriminata a Hong Kong in linea con la nuova legge cinese sulla sicurezza nazionale è un uomo di 23 anni,…

3 Lug 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia