Sea Watch 3, Salvini: «I migranti vadano in Olanda e in Germania» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Sea Watch 3, Salvini: «I migranti vadano in Olanda e in Germania»

«L’Unione europea vuole risolvere il problema Sea Watch? Facile. Nave olandese, ong tedesca: metà immigrati ad Amsterdam, l’altra metà a Berlino. E sequestro della nave pirata. Punto». A scriverlo su Twitter è stato il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, commentando la vicenda della Sea Watch 3 – la nave con a bordo oltre 40 migranti e che da 12 giorni chiede l’autorizzazione a sbarcare in Italia –, che nelle ultime ore ha avuto alcuni sviluppi.

 

1 Commento per “Sea Watch 3, Salvini: «I migranti vadano in Olanda e in Germania»”

  1. Daria PAPADIA

    I clandestini sono tutte risorse!
    Piu’ ne arrivano, piu’ diventiamo tutti ricchi.
    La sea Watch ci lasci questi e vada a prenderne subito altri.

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Guterres: «Raccomandazioni dell’Oms sono state ignorate»

«Fin dall’inizio della pandemia di coronavirus l’Oms ha fornito informazioni concrete e orientamenti scientifici che avrebbero dovuto essere la base per una risposta globale coordinata.…

3 Dic 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spazio, pubblicata la nuova mappa della Via Lattea

Fino ad oggi, non era stato mai pubblicato un censimento così completo della Via Lattea, la galassia a cui appartiene il nostro sistema solare. Complessivamente,…

3 Dic 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambiente: in Italia, nel 2019 il riciclo dei rifiuti ha garantito benefici per oltre un miliardo di euro

Oltre un miliardo di euro. A tanto ammontano i benefici diretti del riciclo in Italia, nel 2019. Lo ha riferito il Green Economy Report del…

3 Dic 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti-Iran, Zarif: «Accordo non sarà rinegoziato»

«Gli Usa devono smettere di violare le leggi internazionali». Questa la posizione di Teheran, stando alle dichiarazioni del ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif,…

3 Dic 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia