«Monitor Italia»: il consenso ai partiti, la Lega al 38,1% | T-Mag | il magazine di Tecnè

«Monitor Italia»: il consenso ai partiti, la Lega al 38,1%

Il partito di Matteo Salvini cresce dell’1,1% rispetto alla scorsa settimana. Il 60,1% degli intervistati è a favore della Tav, il 40,5% tornerebbe a votare: il sondaggio Tecnè in collaborazione con l’Agenzia Dire

di Redazione

La Lega cresce dell’1,1% rispetto alla scorsa settimana, mentre per il 40,5% degli intervistati sarebbe meglio tornare a votare, considerate le tensioni nel governo. È quanto emerge dall’ultimo Monitor Italia dell’istituto di ricerca Tecnè in collaborazione con l’Agenzia Dire. Osservando il consenso ai partiti – l’area dell’astensione/incerti si attesta al 43,9% (+0,3% sulla rilevazione del 18 luglio) – , la Lega, che resta stabilmente primo partito, otterrebbe oggi il 38,1% (+1,1%). In calo il Pd (al 22,7%, -0,9%), mentre recupera lievemente il M5S (al 17,5%, +0,2%). Forza Italia scende ancora, al 7,8% dall’8%. Fratelli d’Italia registra un calo dello 0,3%, dal 6,6% della scorsa settimana al 6,3%. +Europa passa al 2,5% (+0,1%), La Sinistra all’1,4% (-0,1%); in lieve calo, invece, FdI (al 6,6%, -0,2%), Europa verde (all’1,9%, -0,1%). Altri partiti all’1,6% (-0,1%).

Tra i temi più spinosi negli ultimi giorni, la Tav, su cui il premier Giuseppe Conte si è espresso per il sì. Il 60,1% degli intervistati da Tecnè è favorevole all’opera, contrario il 29,9% (non sa il 10%). Mentre il 40,5% ritiene che sarebbe meglio tornare a votare (viste le tensioni nel governo), ma per il 38,4% sarebbe meglio andare avanti (non sa il 21,1%).

NOTA METODOLOGICA
Campione di 1.000 casi, rappresentativo della popolazione maggiorenne italiana, articolato per sesso, età, area geografica estensione territoriale: intero territorio nazionale
Interviste il 24-25 luglio 2019 con metodo Cati, Cami, Cawi
Totale contatti: 4.587 – rispondenti: 1000 – rifiuti/sostituzioni: 3.587
Margine di errore +-3,1%
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè srl – Committente: Agenzia DIRE – Il documento completo sul sito: sondaggipoliticoelettorali.it

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, Scholz: «Putin non deve vincere e sono convinto che non vincerà»

Il presidente russo Vladimir «Putin non deve vincere e sono convinto che non vincerà» in Ucraina. Così il cancelliere tedesco, Olaf Scholz, intervenendo al World…

26 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Governo, Draghi: «Siamo qui per fare quello che serve all’Italia»

«Condivido molto il titolo che avete scelto per il vostro congresso. “Esserci per cambiare”, una frase che racchiude il senso di questo governo». Lo ha…

26 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Moody’s taglia le stime di crescita dell’economia mondiale per il 2022 e il 2023

Nel 2022 e nel 2023, l’economia mondiale crescerà meno del previsto. Lo sostiene l’agenzia di rating Moody’s, rivedendo al ribasso le stime di crescita delle…

26 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

È morto l’ex presidente del Consiglio Ciriaco De Mita. Aveva 94 anni

È morto giovedì mattina nella casa di cura Villa dei Pini di Avellino Ciriaco De Mita, ex presidente del Consiglio e segretario della Democrazia Cristiana.…

26 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia