Sono 32 le società rinate dopo un periodo di crisi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Sono 32 le società rinate dopo un periodo di crisi

Da una ricerca di Boston Consulting group che aggiorna il rapporto The Italian Comeback Kids, emerge che sono 32 i “Comeback Kids” italiani, ovvero le aziende che sono riuscite a completare con successo una ristrutturazione aziendale, uscendo rafforzate dopo un periodo di crisi. Le società che, dopo un calo dell’Ebitda per almeno due anni consecutivi, sono state in grado di invertire la tendenza negativa dei profitti e tornare a una forte crescita. Sono state analizzate le performance finanziarie dal 2010 al 2017 di 200 imprese di vari settori con oltre 500 milioni di euro di fatturato (escluse banche, assicurazioni e società energetiche), da cui ha selezionato quelle con un calo della marginalità per due anni consecutivi. Le 32 aziende selezionate hanno registrato un aumento del 28% dell’Ebitda dal 2010 al 2016, rispetto al 6% della media del campione. Inoltre, nella ricerca sono state selezionate alcune storie di successo come ad esempio Erg, Autogrill, Ferretti e Piazza Italia.

 

Scrivi una replica

News

Ucraina, colloquio telefonico tra Zelensky e Draghi

«Ho avuto una conversazione telefonica con il Presidente del Consiglio MarioDraghi, in prima linea sulla situazione». Lo ha scritto su Twitter il presidente ucraino, Volodymyr…

27 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Nato: «Gli aiuti militari proseguiranno fino a quando sarà necessario»

Gli aiuti militari dai Paesi della NATO al governo ucraino proseguiranno «fino a quando sarà necessario». Lo ha detto il vicesegretario generale della NATO, Mircea…

27 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Johnson: «Russia fa progressi lenti, ma tangibili»

«Temo che Putin, a caro prezzo per se stesso e per l’esercito russo, continui a guadagnare terreno nel Donbass». Così il premier britannico, Boris Johnson,…

27 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Di Maio: «Italia al lavoro senza sosta per il ripristino della pace»

«L’Italia è in prima linea per la difesa dei suoi valori e principi fondamentali e lavora senza sosta verso l’obiettivo ultimo del ripristino della pace».…

27 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia