Gualtieri: «L’Italia torna ad essere protagonista» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Gualtieri: «L’Italia torna ad essere protagonista»

«Con questo Governo l’Italia torna ad essere protagonista in Europa, riprende il ruolo che le spetta come Paese fondatore che ha delle idee, imposta la sua visione dell’Ue come percorso per migliorare, cambiare, renderla più adatta ad affrontare le sfide del nostro mondo». Così il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, ha parlato in occasione del suo arrivo all’Eurogruppo informale. «La manovra 2020 e lo scorporo dal deficit degli investimenti verdi sono due questioni diverse, una è la discussione della manovra e uno è il più grande processo di riforma, approfondimento, completamento dell’Unione monetaria che naturalmente ha tempi diversi, quindi sono due piani diversi», ha aggiunto il ministro. 

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 194,3 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 194.337.614. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

26 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Italia, tornano a crescere i ricoveri tra i positivi

L’aumento dei contagi, registrato negli ultimi giorni a causa della variante Delta – più contagiosa e aggressiva rispetto alle precedenti varianti – si sta riflettendo…

26 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cinema, alla Mostra di Venezia ci saranno cinque film italiani in gara: un record

Cinque film italiani in concorso alla 78/ma Mostra del cinema di Venezia (1-11 settembre). Si tratta di “È stata la mano di Dio” di Paolo…

26 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Covid-19: oltre cento bambini morti in Indonesia

Oltre cento bambini a settimana sono morti questo mese in Indonesia a causa del coronavirus, si tratta del tasso più elevato al mondo. A riferirlo…

26 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia