Coronavirus, deceduto anziano in Emilia-Romagna: adesso le vittime sono 12 | T-Mag | il magazine di Tecnè

Coronavirus, deceduto anziano in Emilia-Romagna: adesso le vittime sono 12

Adesso sono 12 i morti causati dal nuovo coronavirus in Italia: l’ultima vittima è un uomo di 70 anni, cittadino lombardo, deceduto in Emilia-Romagna. Anche lui presentava «importanti patologie pregresse». Tra i contagiati – se ne contano circa 400, sparsi in nove regioni –, ci sono anche otto minori. La maggior parte dei quali provenienti dalla zona rossa: sono risultati positivi una bambina di 4 anni, residente a Castiglione d’Adda, di un 15 enne ricoverato a Seriate (Bergamo) e due ragazzini di 10 anni di Soresina (Cremona) e di San Rocco al porto (Lodi). La bambina è l’unica ricoverata al San Matteo, tutti gli altri sono già tornati a casa. Prosegue il monitoraggio da parte delle autorità: da oggi, però, i tamponi saranno eseguiti «solo sui soggetti sintomatici», ha detto il direttore del Consiglio Superiore di Sanità Franco Locatelli. I tamponi effettuati finora hanno dato nel 95% dei casi esito negativo, confermando che il rischio contagio «è elevato nei soggetti sintomatici mentre è marcatamente più basso nei soggetti asintomatici».Una notizia positiva, infine: la cittadina cinese, ricoverata allo Spallanzani di Roma dalla fine di gennaio, è risultata negativa ai test. Anche il marito, risultato negativo ai test il 22 febbraio, è in buone condizioni, nel reparto degenza ordinaria per proseguire la riabilitazione.

 

Scrivi una replica

News

Petrolio, l’Opec diminuisce la produzione di un decimo

L’Opec, l’organizzazione che riunisce i Paesi produttori di petrolio, ha deciso di diminuire di oltre un decimo la produzione mondiale a causa del calo della…

10 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gualtieri: «No condizioni Mes fino al 2% del Pil»

«Sul Mes è stata eliminata ogni condizionalità, si è introdotto uno strumento facoltativo, una linea di liquidità fino al 2% del pil, che può essere…

10 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cura Italia, il Senato approva la fiducia

Il Senato ha confermato la fiducia al governo sul dl Cura Italia. I voti a favore sono stati 142, 99 quelli contrari. Quattro senatori si sono astenuti.…

9 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Merkel in una riunione Cdu respinge l’opzione eurobond

 «La cancelliera Angela Merkel ha ribadito la sua contrarietà all’opzione eurobond per affrontare l’emergenza coronavirus nel corso di una riunione in videoconferenza del suo gruppo…

9 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia