Coronavirus, Moody’s taglia le stime di crescita del Pil mondiale | T-Mag | il magazine di Tecnè

Coronavirus, Moody’s taglia le stime di crescita del Pil mondiale

Il Prodotto interno lordo globale «subirà un impatto di quasi un punto percentuale (annualizzato) nel primo trimestre, e rallenterà di 0,4 punti percentuali fino al 2,4% nel 2020», a causa del nuovo coronavirus. Lo sostiene l’agenzia di rating Moody’s in un report che ha provato a quantificare l’impatto del Covid-19 sull’economia mondiale. Secondo gli analisti, comunque, la crescita potenziale mondiale è stimata al 2,8%.

 

Scrivi una replica

News

Gualtieri: «No condizioni Mes fino al 2% del Pil»

«Sul Mes è stata eliminata ogni condizionalità, si è introdotto uno strumento facoltativo, una linea di liquidità fino al 2% del pil, che può essere…

10 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cura Italia, il Senato approva la fiducia

Il Senato ha confermato la fiducia al governo sul dl Cura Italia. I voti a favore sono stati 142, 99 quelli contrari. Quattro senatori si sono astenuti.…

9 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Merkel in una riunione Cdu respinge l’opzione eurobond

 «La cancelliera Angela Merkel ha ribadito la sua contrarietà all’opzione eurobond per affrontare l’emergenza coronavirus nel corso di una riunione in videoconferenza del suo gruppo…

9 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Iraq, continua la crisi di governo: si ritira anche Zurfi

Lo scorso 7 marzo il presidente iracheno, Barham Saleh, aveva nominato come primo ministro Adnan Zurfi, ma quest’ultimo si ha rifiutato l’incarico. Saleh a subito…

9 Apr 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia