Lavoro: lieve calo della disoccupazione ad agosto | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lavoro: lieve calo della disoccupazione ad agosto

Tuttavia sale tra i giovani. Prosegue il recupero dell’occupazione, ma le ripetute flessioni registrate tra marzo determinano una rilevante contrazione rispetto ad un anno fa

di Redazione

Ad agosto prosegue la crescita dell’occupazione già registrata a luglio, mentre torna a calare il numero di persone in cerca di lavoro e continua la diminuzione dell’inattività. Dati incoraggianti dal mercato del lavoro, quelli riferiti oggi, giovedì 1 ottobre, nonostante il periodo di difficoltà dovuto alla crisi. 

L’aumento dell’occupazione su base mensile (+0,4% pari a +83 mila unità) – spiega l’Istat – coinvolge uomini e donne, dipendenti, autonomi e tutte le classi d’età; è inoltre particolarmente intenso tra i minori di 35 anni (+1%, pari a +50 mila unità). Nel complesso, il tasso di occupazione sale al 58,1% (+0,2 punti percentuali).

La diminuzione delle persone in cerca di lavoro (-0,9% pari a -23 mila unità) riguarda le donne e gli ultra 25enni, mentre tra gli uomini e i giovani di 15-24 anni i disoccupati aumentano. Il tasso di disoccupazione scende al 9,7% (-0,1 punti), ma tra i giovani sale al 32,1% (+0,3 punti). Il calo degli inattivi (-0,5% pari a -65mila unità) coinvolge gli uomini e tutte le classi d’età ad eccezione dei 50-64enni. Il tasso di inattività scende al 35,5% (0,1 punti).

Tuttavia nel trimestre giugno-agosto 2020, il livello di occupazione è inferiore dello 0,2% a quello del trimestre precedente (marzo-maggio 2020), per un totale di -56 mila unità. Nel trimestre crescono, invece, le persone in cerca di occupazione (+20,6% pari a +417 mila) e calano gli inattivi tra i 15 e i 64 anni (-2,7% pari a -386 mila unità).

Le ripetute flessioni congiunturali registrate tra marzo e giugno 2020 hanno determinato una rilevante contrazione dell’occupazione rispetto al mese di agosto 2019 (-1,8% pari a -425 mila unità), che coinvolge uomini e donne di qualsiasi età, dipendenti (-290 mila) e autonomi (-135 mila); unica eccezione sono gli over50, tra i quali gli occupati crescono di 153 mila unità esclusivamente per effetto della componente demografica. Il tasso di occupazione scende, in un anno, di un punto percentuale.

Nonostante ad agosto 2020, come nei mesi precedenti, le ore pro capite effettivamente lavorate, calcolate sul complesso degli occupati, risultino inferiori a quelle del 2019, il divario continua a ridursi: il numero di ore lavorate settimanalmente nel mese di agosto, pari a 25,5, è solo di 0,6 ore inferiore a quello registrato ad agosto 2019 e si riduce a 0,4 ore per i dipendenti. Nell’arco dei dodici mesi aumentano sia le persone in cerca di lavoro (+1,2%, pari a +28 mila unità), sia gli inattivi tra i 15 e i 64 anni (+2,3%, pari a +306 mila).

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale sono state contagiate 40,4 milioni di persone

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 40.464.761. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Oms: casi in aumento in Europa, errori su quarantena

I casi di coronavirus sono tornati a crescere in Europa, soprattutto in alcuni paesi. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) questo potrebbe essere dipeso da…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nagorno-Karabakh, ministro azero da Pompeo il 23 ottobre

Il ministro degli Esteri azero, Jeyhun Bayramov, incontrerà a Washington il 23 ottobre il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, più i rappresentanti degli altri…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Mattarella: «In questa fase serve responsabilità collettiva»

«In questa fase serve la responsabilità collettiva, comportamenti diffusi». Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo in occasione della cerimonia di di…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia