Il riciclo di plastica in Europa e in Italia | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il riciclo di plastica in Europa e in Italia

Il nostro paese si posiziona sopra la media europea, riciclando – secondo le statistiche Eurostat – circa il 45% dei rifiuti di imballaggi in plastica

di Redazione

La pandemia di coronavirus ha generato una grande e imprevista quantità di rifiuti di plastica a livello globale. Non ci sono ancora dati certi, ma c’è stato un ritorno forzato al monouso in aggiunta agli imballaggi spesso di plastica del delivery.

È vero che il consumo di plastica, specie monouso, è aumentato, ma i dati sul riciclaggio pongono l’Unione Europea al primo posto per riciclo degli imballaggi. L’Eurostat, infatti, stima che nel 2018 sia stato riciclato il 41,5% dei rifiuti di imballaggi in plastica e che in sette paesi tra gli stati membri, le percentuali mostrano che più della metà di questi rifiuti generati sia stata riciclata. Nello specifico il più alto tasso di riciclaggio dei rifiuti di i questo tipo è stato registrato in Lituania, dove il 69,3% di tutta la produzione viene riciclato, seguita da Slovenia, che ne converte il 60,4%, Bulgaria, il 59,2%, e Repubblica Ceca, il 57%. Al contrario, a riciclare meno di un terzo dei rifiuti di imballaggi in plastica sono Malta, solo poco più del 19%, Francia, il 26,9%, Ungheria, che ne ricicla il 30%, Irlanda, il 31%, e Finlandia e Danimarca, rispettivamente 31,1% e 31,5%.

Per quanto riguarda l’Italia, il paese si posiziona sopra la media europea, riciclando – sempre secondo le statistiche Eurostat – circa il 45% dei rifiuti di imballaggi in plastica. Osservando invece i dati aggiornati al 2019 e non limitati solo agli imballaggi, secondo le stime del rapporto del Conai – il Consorzio nazionale imballaggi- in Italia il 71,2% degli imballaggi è stato avviato al riciclo, superando così anche la soglia del 65% richiesta dall’Unione Europea per gli obiettivi da raggiungere entro il 2025.

La percentuale riferita al 2019, corrispondente ad oltre nove milioni e mezzo di tonnellate, risulta essere in aumento rispetto all’anno precedente, quando la percentuale di riciclo si è assestata al 69,7%.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: l’Aifa dà il via libera all’utilizzo del vaccino Moderna per la fascia d’età tra i 12 e i 17 anni

La Commissione Tecnico Scientifica dell’AIFA, l’Agenzia italiana del Farmaco, ha dato il via libera all’estensione di indicazione di utilizzo del vaccino Spikevax (Moderna) per la…

28 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: a livello globale, i contagi hanno superato i 195,5 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 195.507.680. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

28 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, obbligo di mascherina per tutti i dipendenti della Casa Bianca

I dipendenti della Casa Bianca dovranno indossare nuovamente le mascherine all’interno dell’edificio e in tutta l’area circostante, per prevenire la diffusione del coronavirus. La decisione…

28 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Sale la fiducia dei consumatori a luglio: 116,6. In crescita anche la fiducia delle imprese a 116,3”

“A luglio 2021 si stima un aumento sia dell’indice del clima di fiducia dei consumatori (da 115,1 a 116,6) sia dell’indice composito del clima di…

28 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia