Siria, attacco aereo Usa contro miliziani filo-Iran | T-Mag | il magazine di Tecnè

Siria, attacco aereo Usa contro miliziani filo-Iran

Gli Stati Uniti hanno condotto la prima azione militare dell’amministrazione Biden, un attacco aereo contro una struttura legata ad una milizia filo iraniana in Siria, dopo tre separati attacchi missilistici contro le forze americane in Iraq. L’azione arriva dopo il lancio di missili contro la base americana di Erbil, in Iraq, avvenuto il 15 febbraio, provocando la morte di un contractor americano e diversi feriti, tra i quali un soldato statunitense. L’attacco, ordinato dal presidente, era volto a danneggiare la capacità della milizia di condurre altri lanci di questo tipo in futuro. Washington ha non ha rilasciato informazioni dettagliate, ma secondo quanto riportato dall’Osservatorio siriano per i diritti dell’uomo ci sarebbero «almeno 22 vittime». «Siamo fiduciosi sull’obiettivo che abbiamo attaccato, siamo convinti che era usato dalla stessa milizia sciita che ha condotto gli attacchi» contro le basi Usa in Iraq, ha riferito il portavoce del Pentagono John F. Kirby.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Draghi: «Possiamo guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia»

«Si può guardare al futuro con prudente ottimismo e fiducia». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo nel corso di una conferenza stampa, al…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, sparatoria a Indianapoli: otto i morti

Sono almeno otto le vittime e quattro i feriti della sparatoria  in un deposito della FedEx vicino all’aeroporto internazionale di Indianapolis (Indiana). L’autore della strage,…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Merkel: “Situazione molto seria”

Purtroppo dobbiamo dire di nuovo: la situazione è seria e cioè molto seria. La terza ondata della pandemia la fa da padrone. Lo ha detto…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Giovannini: “50miliardi per trasporti e infrastrutture: la metà saranno spesi per il Sud”

Nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza ai trasporti e alle infrastrutture sono destinati 50 miliardi , di cui la metà al Sud. Lo…

16 Apr 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia