Recovery, Draghi: “Supervisione politica del piano è affidata a un comitato istituito presso la Presidenza” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Recovery, Draghi: “Supervisione politica del piano è affidata a un comitato istituito presso la Presidenza”

“La supervisione politica del piano è affidata a un comitato istituito presso la Presidenza del Consiglio a cui partecipano i ministri competenti”. E’ quanto scritto da Mario Draghi nella premessa del bozza del Pnrr, illustrando la governance. “C’è una struttura di coordinamento centrale presso il ministero dell’Economia che  supervisiona l’attuazione del piano ed è responsabile dell’invio delle richieste di pagamento alla Commissione Ue. La affiancano una struttura di valutazione e una di controllo. Le amministrazioni sono responsabili di singoli investimenti e riforme. Il governo costituirà task force locali per aiutare le amministrazioni”, si legge nella bozza.

 

Scrivi una replica

News

Istat: “Nel II trimestre prezzi abitazioni +1,7% sul trimestre e +0,4% su base annua”

“Secondo le stime preliminari, nel secondo trimestre 2021 l’indice dei prezzi delle abitazioni (IPAB) acquistate dalle famiglie, per fini abitativi o per investimento, aumenta dell’1,7%…

20 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio: Wti a 71,50 dollari al barile e Brent a 74,93 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 71,50 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 74,93 dollari.…

20 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 102 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 102 punti.…

20 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia, sparatoria nell’Università di Perm: diversi i feriti

La Tass ha reso noto che una persona non identificata ha aperto il fuoco nell’Università Statale di Perm in Russia, ferendo diverse persone.…

20 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia