Cina, suprlus commerciale aprile a 42,8 miliardi, +32,3% export | T-Mag | il magazine di Tecnè

Cina, suprlus commerciale aprile a 42,8 miliardi, +32,3% export

Stando ai dati delle Dogane, la Cina ha registrato ad aprile un surplus commerciale di 42,85 miliardi di dollari, in leggero calo sui 45 miliardi dello stesso mese del 2020, ma oltre i 28,1 miliardi attesi dagli analisti, in scia al miglioramento della domanda globale malgrado persista la pandemia del Covid-19. L’export è salito del 32,3% annuo, in accelerata sul 30,6% di marzo e oltre il 24,1% di consensus. Quanto alle importazioni, la crescita è stata del 43,1%, oltre il 42,5% stimato alla vigilia e il 38,1% di marzo 202, sfruttando sia il rafforzamento della domanda domestica sia l’aumento dei prezzi delle materie prime.

 

Scrivi una replica

News

Draghi: «Sta tornando la fiducia, la ripresa sarà sostenuta»

«La situazione economica europea e italiana è in forte miglioramento. Secondo le proiezioni della Commissione europea, nel 2021 e nel 2022 l’Italia crescerà rispettivamente del…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Brexit, Johnson:«Missione compiuta»

«Missione compiuta». Così Boris Johnson saluta il quinto anniversario dello storico referendum del 2016, che sancì l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione europea.…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Hong Kong, chiude il giornale Apple Daily

Il giornale pro-democrazia di Hong Kong, Apple Daily, pubblicherà domani la sua ultima edizione. L’annuncio era nell’aria. Poche ore prima, infatti, il consiglio di amministrazione…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, variante Delta Plus rilevata in tre Stati dell’India

La variante Delta plus del coronavirus, è stata rilevata in tre Stati differenti dell’India: Maharashtra, Kerala e Madhya Pradesh.…

23 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia