«Monitor Italia», il consenso ai partiti e la fiducia nel governo | T-Mag | il magazine di Tecnè

«Monitor Italia», il consenso ai partiti e la fiducia nel governo

Fratelli d’Italia primo partito, il premier Draghi il leader più apprezzato. Fiducia nel governo al 55%: i risultati dell’ultimo sondaggio Tecnè-Dire

di Redazione

Fratelli d’Italia recupera lo 0,2% e si attesta al 20,8%, confermandosi primo partito, mentre la Lega cede lo 0,2%, ora al 20,2%. È quanto emerge dall’ultimo Monitor Italia di Tecnè per l’Agenzia Dire, diffuso il 17 luglio 2021. Il Pd sale al 19,7% (+0,1%). In calo il M5s, che registra -0,3% e si attesta al 14,8%. Forza Italia arretra al 9% (-0,1%), mentre Azione si colloca al 3,3% (+0,1%), Italia Viva sale al 2,1% (+0,1%), Sinistra italiana si attesta al 2% (+0,1%), Art.1-Mdp all’1,8% (+0,1%), Verdi all’1,5% (-0,1%), +Europa all’1,5% (-0,1%). Gli altri partiti raccoglierebbero il 3,3% delle preferenze (+0,1%). L’area dell’astensione/incerti si attesta al 42,5% (dichiara il voto il 57,5% del campione).

Il «borsino» dei leader

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, mantiene ben saldo il primato tra i leader più apprezzati (65,4%, +0,3%). Cresce ancora la leader di FdI, Giorgia Meloni, al 44% (+0,1%). Scende, invece, l’ex premier Giuseppe Conte al 38,1% (-0,4%), mentre diminuisce dello 0,1% Matteo Salvini (32,4%). Enrico Letta si attesta al 30,4% (+0,1%), Silvio Berlusconi è stabile al 29,4%, Roberto Speranza arriva al 24,3% (+0,2%). Carlo Calenda sale al 19,1% (+0,1%), Emma Bonino scende al 18,4%, Matteo Renzi sale al 10% (+0,1%).

Il «borsino» del governo

In lieve calo, secondo il Monitor Italia di Tecnè per l’Agenzia Dire, la fiducia nel governo, che ora si attesta al 55% (-0,2% rispetto alla settimana precedente). A non avere fiducia, invece, è il 38,6% degli intervistati.

NOTA METODOLOGICA
Campione rappresentativo della popolazione maggiorenne residente in Italia, articolato per sesso, età, area geografica
Estensione territoriale: intero territorio nazionale
Interviste effettuate il 16 luglio 2021 con metodo cati – cawi
Margine di errore: 3,1% sull’intero campione
Totale contatti: 7.169 (100%) – rispondenti: 1.000 (13,9%) – rifiuti/sostituzioni: 6.169 (86,1%)
Soggetto che ha realizzato il sondaggio: Tecnè srl
Committente: Agenzia Dire
Il documento completo sul sito: sondaggipoliticoelettorali.it

 

1 Commento per “«Monitor Italia», il consenso ai partiti e la fiducia nel governo”

  1. […] gli italiani la condizione economica della propria famiglia? Tecnè lo ha chiesto agli intervistati dell’ultimo Monitor Italia per l’Agenzia Dire, diffuso il 17 luglio 2021. Per il 65% è adeguata alle necessità familiari (percentuale che però […]

Scrivi una replica

News

Petrolio, l’Opec+ taglierà la produzione di due milioni di barili al giorno

L’OPEC+ – l’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio (più la Russia) – taglierà la produzione di due milioni di barili al giorno a partire da…

5 Ott 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Premio Nobel per la Chimica a Bertozzi, Meldal e Sharpless

Carolyn R. Bertozzi, Morten Meldal e K. Barry Sharpless hanno vinto il premio Nobel per la Chimica 2022 «per lo sviluppo della “chimica a scatto”…

5 Ott 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

L’Ue da il via libera a nuove sanzioni: c’è anche il price cap al petrolio

Accordo tra i 27 sul nuovo pacchetto di sanzioni contro la Russia, incluso il price cap al petrolio.…

5 Ott 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Stime Pil II trimestre da +4,7% a +5%»

Nel secondo trimestre del 2022 il prodotto interno lordo (Pil), espresso in valori concatenati con anno di riferimento 2015, corretto per gli effetti di calendario…

5 Ott 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia