Afghanistan, i talebani avanzano ancora. Biden: «Non rimpiango la mia decisione» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Afghanistan, i talebani avanzano ancora. Biden: «Non rimpiango la mia decisione»

Il Pentagono ammette che i talebani stanno riconquistando l’Afghanistan ad una velocità superiore al previsto, eppure i piani del presidente statunitense di Joe Biden sul disimpegno americano, per il momento, non cambiano. «Non rimpiango la mia decisione. Abbiamo speso un trilione di dollari in 20 anni e perso migliaia di vite. Devono combattere per la loro nazione, penso abbiano capito che devono iniziare a unirsi politicamente ai vertici Intanto proseguono le offensive», ha affermato Biden al riguardo. Non solo: sul Washington Post si riportano timori sulla possibilità che la capitale Kabul finisca nelle mani dei talebani nell’arco di uno-tre mesi. Oggi, intanto, centinaia di soldati afghani che si erano ritirati vicino all’aeroporto di Kunduz, dopo la caduta della città nel weekend, si sono arresi ai talebani, ha riferito all’Afp il consigliere provinciale, Amruddin Wali. Quanto si sta verificando nel paese sta innescando anche una crisi umanitaria. Si rilevano violenze, i talebani sono accusati di atrocità dove stanno conquistando territori. La situazione ha perciò costretto decine di migliaia di civili a fuggire dalle loro case in tutto l’Afghanistan. Finora i talebani hanno conquistato nove dei 34 capoluoghi di provincia. 

 

Scrivi una replica

News

Coree, Pyongyang apre a dichiarazione di fine guerra

Kim Yo-jong, sorella del leader nordcoreano Kim Jong-un, ha definito in un dispaccio della Kcna «idea ammirevole» la proposta del presidente sudcoreano Moon Jae-in di…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Afghanistan, torneranno esecuzioni e amputazioni

I talebani si preparano a ripristinare le esecuzioni dei condannati per omicidio e le amputazioni delle mani e dei piedi dei condannati per furto, anche…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, Sánchez: «Puigdemont deve presentarsi e mettersi a disposizione della giustizia»

«È evidente che Carles Puigdemont deve presentarsi e mettersi a disposizione della giustizia». Così il premier spagnolo Pedro Sánchez, dall’isola di La Palma, dove si…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vezzali: “Impianti sportivi all’aperto verso il 75% della capienza”

Valentina Vezzali, sottosegretario allo Sport, ha reso noto che gli impianti sportivi all’aperto vanno verso un’apertura del 75% della capienza totale, ma l’obiettivo è quello…

24 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia