Bankitalia: «Il Pil italiano crescerà del 6,2% nel 2021 e del 4% l’anno successivo» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Bankitalia: «Il Pil italiano crescerà del 6,2% nel 2021 e del 4% l’anno successivo»

Nel 2021 il PIL, il Prodotto interno lordo, italiano aumenterà del 6,2% su base annua. Lo rende noto la Banca d’Italia, confermando le precedenti stime di crescita. Nel 2022, però, la crescita dell’economia italiana rallenterà, a +4% (il dato è in ribasso rispetto alla previsione di luglio: +4,4%). A incidere la recrudescenza della pandemia e le tensioni nelle catene di fornitura globali che stanno pesando nel trimestre in corso e avranno un effetto negativo anche sui primi trimestri del prossimo anno.

 

1 Commento per “Bankitalia: «Il Pil italiano crescerà del 6,2% nel 2021 e del 4% l’anno successivo»”

Scrivi una replica

News

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 186 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 186 punti.…

9 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Cina allenta restrizione sul Covid

La Cina ha reso noto che da oggi ci sarà un allentamento generale delle restrizioni sul Covid riducendo i requisiti obbligatori e la frequenza dei…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Superbonus, Enea: «Al 30 novembre detrazioni a 64 miliardi»

«E’ aumentato a 58,11 miliardi di euro, al 30 novembre, il totale degli investimenti ammessi alla detrazione del Superbonus al 110%; a fine ottobre erano…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Blinken: «Usa non hanno incoraggiato Kiev a colpire la Russia»

«Non abbiamo né incoraggiato né permesso agli ucraini di colpire all’interno della Russia». Lo ha reso noto il segretario di Stato americano Antony Blinken parlando…

7 Dic 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia