Coronavirus: in Italia circa ventimila ricoveri in area medica | T-Mag | il magazine di Tecnè

Coronavirus: in Italia circa ventimila ricoveri in area medica

La nuova ondata di contagi sta mettendo sotto pressione il sistema ospedaliero italiano: i pazienti “con” o “per” Covid-19 ricoverati in area medica sono circa ventimila. Lo riferisce la Fadoi, Federazione internisti ospedalieri, sottolineando che il numero sfiora i 25mila ricoveri della primavera del 2020. Non tutti presentano i sintomi. Eppure «l’impatto dei positivi asintomatici sui reparti è comunque devastante», sottolinea il presidente Fadoi, Dario Manfellotto. Dalle statistiche, raccolte nel corso di una survey all’inizio della settimana in 14 regioni, emerge l’identikit dei pazienti. Quelli ricoverati “per” Covid nel 57% delle strutture ospedaliere «non è vaccinato in oltre il 60% dei casi, ha un’età compresa tra i 41 e i 60 anni nel 43% dei casi e tra i 61 e gli 80 nel 36% dei reparti, mentre il quadro clinico si presenta di media gravità nel 79% dei casi e “severo” nel 7%». Dati che certificano la «pericolosità» della variante Omicron «tutt’altro che trascurabile». I vaccini hanno sicuramente contribuito ad attenuare l’impatto sugli ospedali. Che comunque faticano nella gestione dei pazienti: nell’86% degli ospedali è difficile (57%) o non si riesce (29%) a isolare gli asintomatici che entrano “con” il Covid-19, e affetti da altre patologie, con rischio di contagiare i “non Covid” nel 50% dei casi.

 

Scrivi una replica

News

Nato, Biden giovedì riceverà i leader di Svezia e Finlandia

«Il presidente americano Joe Biden riceverà giovedì alla Casa Bianca la premier svedese Magdalena Andersson e il presidente della Finlandia Sauli Niinisto». Lo lo ha reso…

17 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Confindustria: «La scuola ritorni al centro delle riforme»

«Facciamo un appello al Ministro Bianchi e al Premier Draghi perché la scuola possa tornare al centro delle riforme. Dobbiamo e vogliamo ascoltare i ragazzi». Lo…

17 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Export in aumento del 22,9% su base annuale. Import +38,8%. Calano le vendite alla Russia»

«A marzo 2022 si stima una crescita congiunturale per entrambi i flussi commerciali con l’estero, più intensa per le esportazioni (+1,7%) che per le importazioni…

17 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Ad aprile inflazione rallenta dello 0,1% su base mensile. Su base annuale +6%»

«Nel mese di aprile 2022, si stima che l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, registri una diminuzione…

17 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia