Nel mondo solo un ricercatore su tre è donna | T-Mag | il magazine di Tecnè

Nel mondo solo un ricercatore su tre è donna

Diversi fattori tengono lontane le ragazze dalle materie scientifiche, la ricerca è caratterizzata così da un divario di genere che frena lo sviluppo economico

di Redazione

Nel mondo della ricerca scientifica, c’è un enorme gap di genere: tanti uomini, poche le donne. Per questo motivo, si celebra oggi la Giornata internazionale delle donne e ragazze nella Scienza, un evento istituito con una risoluzione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il 22 dicembre del 2015.

Rispetto al passato, qualche passo in avanti è stato fatto. Eppure, sebbene in crescita, il numero delle ricercatrici è ancora molto basso rispetto a quello dei ricercatori: secondo i dati raccolti dall’ONU e pubblicati sul sito dedicato alla Giornata, le donne sono il 33,3% dei ricercatori e sono presenti soltanto per il 12% nelle Accademie scientifiche.

Una disparità che parte negli Atenei: poche sono le donne che intraprendono un percorso di studi universitario in materie scientifiche per poi, ad esempio, laurearsi in ingegneria (28%) e in informatica (40%).

Si tratta di un problema che coinvolge anche l’Italia: nel nostro Paese, solo il 16% delle ragazze ha conseguito una laurea in una facoltà scientifica. Tra i ragazzi, la quota sale al 37%.

Nel 2021, secondo Save the Children, in Italia le immatricolazioni universitarie hanno registrato un incremento delle donne iscritte alle facoltà STEM – acronimo che sta per scienze, tecnologia, ingegneria e matematica –, ma la quota delle ragazze che scelgono corsi scientifici sul totale delle iscritte si ferma al 22%.

Pur registrando un aumento in particolare per le immatricolazioni in informatica e tecnologie ICT (+15,74%), le materie scientifiche continuano ad essere percepite dalle ragazze come “poco adatte” a loro, sebbene, secondo l’ultima ricerca condotta da Ipsos per Save the Children, appassionino e incuriosiscano il 54% delle adolescenti a scuola.

 

Scrivi una replica

News

Putin: «Un paese come la Russia non si può isolare»

«In un mondo come quello contemporaneo, un paese come la Russia non si può mettere da parte, isolare, chi ci prova crea danni prima di…

26 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: contagi in netto calo nell’ultima settimana

Contagi in netto calo, nell’ultima settimana. Lo rende noto la Fondazione Gimbe, che monitora indipendentemente l’andamento dell’emergenza sanitaria nel nostro Paese, sottolineando che risultano in…

26 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vaiolo delle scimmie, a livello mondiale confermati circa 220 casi

A livello mondiale, i casi confermati di vaiolo delle scimmie sono 219, perlopiù in Europa. Lo riferisce l’Ecdc, il Centro europeo per la prevenzione e…

26 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ddl Concorrenza: intesa raggiunta sulle concessioni balneari

Intesa raggiunta, alla fine. La maggioranza ha trovato un accordo sulle concessioni balneari, che avevano impantanato l’iter del ddl Concorrenza, un provvedimento che va approvato…

26 Mag 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia