Emergenza sanitaria, Fondazione Gimbe: «Impennata dei nuovi casi Covid» | T-Mag | il magazine di Tecnè

Emergenza sanitaria, Fondazione Gimbe: «Impennata dei nuovi casi Covid»

«Prosegue l’impennata» di nuovi casi di Covid-19. Lo rende noto la Fondazione Gimbe, che monitora indipendentemente l’andamento della pandemia in Italia, sottolineando che nell’ultima settimana, andata dal 22 al 28 giugno, i casi sono stati 348.000, in aumento del 50,4%. Una crescita accompagnata da un contestuale aumento dei tamponi processati (+24%). L’impennata coinvolge tutte le regioni e tutte le province italiane, seppure con qualche ovvia differenza a livello locale. Sono 75 le province dove Gimbe rileva un’incidenza superiore ai 500 casi per 100.000 abitanti, con ampie differenze che vanno dal +12,2% di Sondrio al +102,5% di Asti. Crescono anche i casi attualmente positivi (773.450 vs 599.930), le persone in isolamento domiciliare (767.178 vs 594.921), i ricoveri con sintomi (6.035 vs 4.803) e le terapie intensive (237 vs 206).

 

Scrivi una replica

News

«In Europa nel 45% del territorio la siccità è al livello di attenzione»

In diversi Paesi europei le alte temperature perdureranno nelle prossime settimane, causando un aggravamento della siccità. Lo riferisce l’Osservatorio dell’Unione europea per la siccità, stimando…

11 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vaiolo delle scimmie: dal 1° gennaio oltre 27 mila casi a livello globale

Dal 1° gennaio al 7 agosto 2022, sono stati confermati oltre 27 mila casi (27.814) di vaiolo delle scimmie, sparsi in 89 Paesi. Contenuti invece…

11 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Trasporto aereo, Ryanair: «Non ci saranno più biglietti da dieci euro»

«Penso che non ci saranno più biglietti da dieci euro perché i prezzi del petrolio sono molto più alti da quando la Russia ha invaso…

11 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Petrolio, l’AIE alza la stima sulla domanda mondiale a 2,1 milioni di barili al giorno

Quest’anno la domanda mondiale di petrolio dovrebbe raggiungere i 2,1 milioni di barili al giorno. Lo prevede l’AIE, l’Agenzia internazionale per l’Energia, rivedendo al rialzo…

11 Ago 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia