Ucraina, l’inviato speciale della Cina lunedì a Kiev | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ucraina, l’inviato speciale della Cina lunedì a Kiev

Mentre Volodymyr Zelensky è atteso domani a Roma dove incontrerà Mattarella, Meloni e, con ogni probabilità, anche Papa Francesco, la Cina si muove concretamente sul piano diplomatico per tentare di favorire la soluzione al conflitto tra Ucraina e Russia. Il ministero degli Esteri cinese ha infatti reso noto che l’inviato speciale di Pechino sulla crisi ucraina andrà lunedì a Kiev e poi si recherà a Mosca. Quella dell’ambasciatore Li Hui sarà una missione europea che toccherà diverse tappe e che colloca l’impegno cinese in questa direzione ad un livello superiore. Il portavoce del ministero Wang Wenbin ha spiegato che lo scopo dell’iniziativa è di discutere con le parti interessate una soluzione politica alla guerra. A partire, dunque, da lunedì 15 maggio, «l’ambasciatore Li Hui, rappresentante speciale del governo cinese per gli Affari eurasiatici, visiterà Ucraina, Polonia, Francia, Germania e Russia per comunicare con tutte le parti sulla soluzione politica della crisi ucraina». «Dallo scoppio della crisi ucraina – ha spiegato il portavoce –, la Cina ha sempre mantenuto una posizione obiettiva e imparziale, promuovendo attivamente colloqui di pace».

 

Scrivi una replica

News

Medio Oriente, domani incontro Biden-Netanyahu

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, incontrerà domani il premier israeliano Benjamin Netanyahu alla Casa Bianca. I due parleranno degli «sviluppi a Gaza e…

24 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nepal, diciotto persone sono morte in un incidente aereo

Diciotto persone sono morte in un incidente aereo a Kathmandu, in Nepal. Delle persone a bordo, si è salvato soltanto il pilota. Il velivolo, un…

24 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Salute, cala la mortalità per tumore in Italia

Tra il 2001 e il 2021, in Italia, la mortalità per tumori s’è ridotta. Si tratta di un calo che non ha riguardato il Sud.…

24 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bruxelles all’Italia: Tutelare la libertà di stampa

In Italia «i giornalisti continuano ad affrontare diverse sfide nell’esercizio della loro professione». Lo denuncia la Commissione europea, invitando il governo a «proseguire l’iter legislativo…

24 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia