Imu, Grilli ribadisce: “Le scadenze restano quelle attuali” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Imu, Grilli ribadisce: “Le scadenze restano quelle attuali”

“Le scadenze sono quelle previste e restano quelle”. Il ministro dell’Economia, Vittorio Grilli, ha così risposto a chi gli chiedeva se fosse possibile una posticipazione della scadenza dell’Imu, fissata ora al 17 dicembre.
“Spero che i ministri – ha detto Grilli, intervenendo a margine dell’inaugurazione dell’ufficio dell’Agenzia delle Entrate dell’Aquila – che non hanno deliberato lo facciano presto ma non è possibile spostare la scadenza, altrimenti si mettono a rischio gli obiettivi di deficit”.

 

1 Commento per “Imu, Grilli ribadisce: “Le scadenze restano quelle attuali””

  1. Andrea

    I messaggi che ci vengono dal Governo sono ormai quasi fastidiosi. Un giorno dicono che siamo quasi usciti dalla crisi, oggi dicono che il momento e’ gravissimo, domani diranno un’altra cavolata qualsiasi. Non si capisce come stanno esattamente le cose e ci si chiede come mai la Spagna che dovrebbe essere per l’80% gia’ nel baratro (se e’ vero che noi siamo ancora al suo bordo) pero’, ad es., non prende soldi dall’Europa quando invece sembrerebbero indispensabili. Monti ubbidisce a logiche merkeliane che non credo siano le piu’ giuste (non per questo auspico il ritorno al Governo di Berlusconi). L’esempio da fare e’ quello del contadino che doveva risparmiare e comincio’ a dar sempre meno da mangiare all’asino. Dopo un po’, all’osteria, gli amici gli sentirono dire: “Ora che l’asino aveva imparato a non mangiare, e’ morto!” Non vorrei che Monti fosse per noi cio’ che il contadino fu per l’asino. .

Scrivi una replica

News

Inps: «23,8 milioni di ore di cig, in calo del 39% su base annuale»

Nell’Osservatorio di statistica dell’Inps sulla cassa integrazione emerge che «a maggio sono arrivate all’Inps richieste per 23,8 milioni di ore di cassa integrazione con un…

21 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Martina: «Serve una nuova sinistra. Questo è un esecutivo di estrema destra»

«Serve una nuova sinistra, serve un nuovo impegno di centrosinistra nelle politiche, nelle scelte che si stanno compiendo. Questo è un governo di destra, per…

21 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Maturità 2018, al via la seconda prova: Aristotele al classico

Sono oltre 500mila i studenti che stanno affrontando la seconda prova di maturità. Al classico l’esame è su Aristotele e l’Etica Nicomachea. Allo scientifico i…

21 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread Btp/Bund a 217 punti

All’apertura dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 217 punti.…

21 Giu 2018 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia