Fazio scrive a Repubblica: incertezza sul futuro, posso lavorare con Saviano anche altrove | T-Mag | il magazine di Tecnè

Fazio scrive a Repubblica: incertezza sul futuro, posso lavorare con Saviano anche altrove

rai

Fabio Fazio ha inviato una lunga lettera a Repubblica nella quale denuncia lo stato di grande confusione che da oltre sei mesi regna intorno al futuro della sua trasmissione su Rai Tre. Il conduttore non risparmia critiche molto severe nei confronti dei suoi interlocutori nell’azienda e mette in luce un’atmosfera molto tesa anche intorno ad altre importanto trasmissioni Rai considerate dai rumours non gradite alle alte sfere di Viale Mazzini. Il rischio è l’azienda pubblica, dopo Santoro, possa perdere altri importanti protagonisti. Nel testo della lettera Fazio infatti afferma: “Se altrove troverò le condizioni necessarie, l’entusiasmo e la condivisione del progetto, il Pubblico potrà ritrovare presto me e Saviano di nuovo insieme”.

 

3 Commenti per “Fazio scrive a Repubblica: incertezza sul futuro, posso lavorare con Saviano anche altrove”

  1. […] Da quanto si è appreso durante la riunione il dg Lorenza Lei avrebbe espresso disappunto per la lettera inviata da Fabio Fazio a Repubblica, aggiungendo che le trattative per il rinnovo del contratto con […]

  2. […] il giorno dopo la lettera di Fabio Fazio a Repubblica potesse venire commentata non proprio positivamente c'era da […]

  3. […] Italia Media starebbe corteggiando Michele Santoro. E forse anche Fabio Fazio, il quale con la lettera a Repubblica non aveva escluso la possibilità di un approdo altrove.Condividi Scritto da […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello globale i contagi hanno superato i 178,8 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 178.870.559. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

22 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Oms: «Pochi vaccini nei paesi più poveri»

Secondo il consigliere del direttore generale dell’Oms, Bruce Aylward, molti dei paesi più poveri che hanno ricevuto i vaccini anti-Covid-19 attraverso l’iniziativa Covax, che ha…

22 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, Corte di Giustizia: «YouTube non responsabile automaticamente delle violazioni del copyright»

YouTube – e piattaforme online simili – non devono essere considerate automaticamente responsabili della violazione del diritto d’autore commessa dagli utenti attraverso la pubblicazione di…

22 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Speranza: «Fino a quando il numero dei morti non sarà zero, la battaglia resterà incompiuta»

«Fino a quando il numero delle morti per Covid non sarà ‘zero’ in tutte le Regioni italiane ci sarà ancora una battaglia incompiuta». Lo ha…

22 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia