Frattini: “La Nato alla prova della credibilità, intervenire su carenza di comunicazione” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Frattini: “La Nato alla prova della credibilità, intervenire su carenza di comunicazione”

LIBIA

“La Nato è alla prova della sua credibilità in Libia. Non si può correre il rischio di uccidere civili”. È il pensiero del ministro degli Esteri Franco Frattini, sostenuto al suo arrivo a Lussemburgo. Dunque il rischio che si corre di fare vittime civili “è un qualcosa che non va assolutamente bene”. Aggiungendo: “Bisogna intervenire sulla carenza di comunicazione che non contrasta la propaganda mediatica di Gheddafi, la Nato deve riflettere su questo”. Alla Lega Nord, che ieri a Pontida aveva ribadito il suo no alle missioni, Frattini ha invece risposto: “Le missioni sono certamente utili e devono essere affrontate in un quadro di collaborazione internazionale: non ci sono né ritiri unilaterali ma neppure status quo a tempo indeterminato. Il limite è settembre”.

 

1 Commento per “Frattini: “La Nato alla prova della credibilità, intervenire su carenza di comunicazione””

  1. […] missioni di guerra, che costano tantissimo. Osservazione, quest'ultima, che ha trovato il repentino niet del ministro degli Esteri, Franco Frattini. Insomma, i mal di pancia all'interno della maggioranza […]

Scrivi una replica

News

Usa-Germania, incontro Biden-Merkel il 15 luglio

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, riceverà la cancelliera tedesca Angela Merkel alla Casa Bianca il prossimo 15 luglio. Lo ha riferito il portavoce…

11 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Bankitalia: «Ad aprile, prestiti a famiglie, settore privato e società non finanziarie in crescita»

Ad aprile, i prestiti al settore privato, alle famiglie e alle società non finanziarie sono aumentati. Lo rende noto la Banca d’Italia, riferendo i dati…

11 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Russia: la Banca centrale russa ha alzato i tassi

La Banca di Russia, la banca centrale russa, ha aumentato i tassi dello 0,5%, alzando il costo del denaro al 5,5%. Confermate le previsioni degli…

11 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito: ad aprile, frena la produzione industriale

Ad aprile, la produzione industriale britannica ha registrato un calo inatteso. Lo comunica l’Office National of Statistics, l’ufficio nazionale di statistica britannico, riferendo un calo…

11 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia