Usa 2012. Gaffe di Perry: si dimentica il ministero che vuole tagliare | T-Mag | il magazine di Tecnè

Usa 2012. Gaffe di Perry: si dimentica il ministero che vuole tagliare

Dopo i recenti “litigi” con Mitt Romney che in verità non hanno giovato molto alla sua immagine, Rick Perry è incappato in una nuova gaffe. Che a detta di alcuni commentatori statunitesi potrebbe metterlo fuori gioco nella corsa alla candidatura per la Casa Bianca. Durante il duello tv di Rochester, Michigan, Perry ha annunciato il taglio di tre ministeri nel caso in cui venisse eletto presidente. Ma dopo avere elencato i primi due (Commercio e Scuola) una profonda amnesia gli ha impedito di indicare quale fosse il terzo. Nonostante i soccorsi, si fa per dire, dei suoi sfidanti, Perry ha ricordato quale dicastero tagliare (Energia) in un successivo momento. “Era il dipartimento dell’Energia che stavo cercando di ricordarmi”, ha detto una volta riavuta l’opportunità di parlare. Ma ormai era troppo tardi.

 

1 Commento per “Usa 2012. Gaffe di Perry: si dimentica il ministero che vuole tagliare”

  1. […] dalla gaffe dell’altra sera durante il dibattito televisivo tra i pretendenti repubblicani alla Casa […]

Leave a Reply to Usa 2012. Perry va da Letterman e ironizza sulla sua gaffe | T-Mag | il magazine di Tecnè

News

Emergenza sanitaria: dal 1° febbraio al supermercato e in farmacia senza Green Pass

Dal 1° febbraio per entrare nella maggior parte dei negozi servirà il Green Pass base, che si può ottenere anche soltanto con un test anti-genico…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Italia circa ventimila ricoveri in area medica

La nuova ondata di contagi sta mettendo sotto pressione il sistema ospedaliero italiano: i pazienti “con” o “per” Covid-19 ricoverati in area medica sono circa…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, nel mondo oltre tre milioni di nuovi casi al giorno

A livello globale, tra il 13 e il 19 gennaio, i contagi giornalieri hanno superato i tre milioni, una cifra quintuplicata dalla scoperta della variante…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 70mila nuovi contagi in Israele

Sono quasi 70mila i nuovi casi registrati in Israele, dove salgono anche i malati gravi che sfiorano quota 638. Il dato dei contagi è il…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia