Berlusconi nei Tg: “Mi sono dimesso per senso di responsabilità” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Berlusconi nei Tg: “Mi sono dimesso per senso di responsabilità”

Le dimissioni per senso di responsabilità. Così il premier Silvio Berlusconi nel videomessaggio trasmesso da SkyTg24 e Tg La7. “Abbiamo onorato la fiducia che ci hanno dato gli elettori nel 2008 – ha dichiarato Berlusconi -. Subito dopo l’approvazione della legge di stabilità mi sono dimesso per senso di responsabilità e dello Stato per evitare all’Italia un nuovo attacco speculativo”.
“Mi sono dimesso senza essere stato mai sfiduciato dal Parlamento, dove possiamo ancora tuttora contare sia alla Camera sia al Senato sulla maggioranza assoluta”, ha proseguito Berlusconi.
“Abbiamo compiuto il nostro dovere, abbiamo messo a punto in tempi record la Legge di stabilità finanziaria e l’abbiamo approvata in Parlamento con i nostri voti. Questa legge contiene più del 50% delle riforme e delle misure che ci vengono chieste dall’Europa e ci consentirà di dimostrare ai nostri partner europei e ai mercati che l’Italia sa mantenere gli impegni e fa sul serio”. “Siamo pronti – ha aggiunto Berlusconi – a favorire gli sforzi del presidente della Repubblica per dare subito al Paese un governo di elevato profilo tecnico reso forte da un largo consenso parlamentare. Noi faremo quindi il nostro dovere. E’ arrivato però il momento di mettere alle spalle ogni faziosità ed ogni gratuita aggressione personale”.
“E’ stato triste vedere che un gesto responsabile sia stato accolto con fischi e insulti – ha concluso il premier dimissionario -. A quanti hanno esultato voglio dire che da domani raddoppierò il mio impegno in Parlamento e nelle istituzioni per rinnovare l’Italia. Non mi arrenderò finché saremo riusciti a modernizzare l’Italia riformando l’architettura dello Stato”.

 

1 Commento per “Berlusconi nei Tg: “Mi sono dimesso per senso di responsabilità””

  1. […] fase. Lo ha promesso nel videomessaggio trasmesso (quasi) a reti unificate con cui ha rivendicato il gesto responsabile delle dimissioni per il bene del Paese. Ma le monetine lanciate contro di lui […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus: a livello globale i contagi hanno superato i 266,6 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 266.660.144. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito: da oggi doppio tampone per i viaggiatori

Da oggi per chi viaggia nel Regno Unito (a partire dai 12 anni di età) entra in vigore il doppio tampone. Il test è da…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Austria: da lunedì stop a lockdown per i vaccinati

L’Austria conferma che da lunedì finirà il lockdown per i vaccinati e i guariti, mentre proseguirà per coloro che non si sono ancora sottoposti a…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Un tribunale egiziano ha ordinato la scarcerazione di Patrick Zaki

Patrick Zaki uscirà dal carcere. Lo ha deciso un tribunale egiziano. Secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, la scarcerazione dovrebbe avvenire tra questa sera…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia