Crisi economica, il rapporto sull’Italia del commissario Rehn | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, il rapporto sull’Italia del commissario Rehn

Una serie di riforme che però non rappresentano alcuna sorpresa: sono quelle contenute nel rapporto sull’Italia dal commissario europeo agli Affari economici, Olli Rehn, presentato martedì a Bruxelles alla riunione dell’Eurogruppo a cui hanno partecipato Mario Monti e Vittorio Grilli, fresco di nomina a viceministro dell’Economia.
Le misure aggiuntive, dice Rehn, sono urgenti e devono recuperare almeno undici miliardi, pari 0,7 punti di Pil per raggiungere il pareggio di bilancio e rilanciare la crescita. Ancora provvedimenti sul mercato del lavoro, laddove la legislazione italiana “continua a offrire elevata protezione a chi è dentro, mentre a chi è fuori, soprattutto a donne e giovani, restano lavori precari e nessun sussidio di disoccupazione”.
Infine sono auspicabili riforme fiscali che spostino la tassazione dal lavoro ai consumi e agli immobili e un maggiore contrasto all’evasione fiscale.

 

1 Commento per “Crisi economica, il rapporto sull’Italia del commissario Rehn”

  1. […] il più alto dal maggio del 2010 (8,7%). Il quadro, certamente poco lusinghiero, fa il paio con quanto suggerito dal commissario europeo agli Affari economici, Olli Rehn, il quale martedì sera ha illustrato il […]

Scrivi una replica

News

Stati Uniti, la Corte Suprema ha abolito la sentenza che garantiva il diritto all’aborto

La Corte Suprema degli Stati Uniti ha abolito la sentenza Roe v. Wade con cui nel 1973 la stessa Corte aveva reso legale l’aborto negli…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Grazie alle misure che si stanno pensando, non vi sarà un’emergenza energetica in inverno»

«Le misure che si stanno pensando assicurano che non vi sia emergenza» energetica «durante l’inverno». Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, intervenendo in conferenza…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Draghi: «Siamo impegnati a proteggere e sostenere il potere d’acquisto degli italiani»

«Nell’area dell’euro, soprattutto a causa dei prezzi dell’energia e dell’inflazione, le previsioni sono di un rallentamento un po’ in tutti i Paesi. Noi siamo impegnati…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Quarantacinque località balneari italiane premiate con le 5 Vele da Legambiente e il Touring Club Italiano

Quest’anno Legambiente e il Touring Club Italiano hanno assegnato 45 Vele ad altrettante località balneari italiane. La Sardegna, con sei comprensori a Cinque Vele, la…

24 Giu 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia